21 Aprile 2021

No alle discriminazioni. Solidarietà all'Arezzo Calcio Femminile

02-04-2021 18:46 - News Generiche
La Cf Pistoiese 2016 esprime sostegno alla Società Arezzo Calcio Femminile e solidarietà alle calciatrici Carolina Paganini e Laura Teci, oggetto di discriminazione, in quanto - si legge nel comunicato dalla Società aretina: "l'azienda extracalcistica per cui lavorano ha bloccato le due giocatrici, con questa motivazione: "essendo per l'attività sportiva svolta: "troppo alto il rischio di contagio". Si tratta a nostro avviso di una presa di posizione davvero paradossale, al di là dell'atto discriminatorio esercitato nei confronti di chi svolge una attività sportiva e comunque verso il genere femminile. Ciò denota perfino una probabile scarsa conoscenza dei protocolli ai quali le Società del settore femminile si attengono, in particolare sottoponendo le tesserate ad un controllo settimanale, attraverso la somministrazione di tamponi molecolari.

www.lartedellosport.it