07 Luglio 2020

Spezia - Pistoiese 3-4. Il resoconto della gara

20-10-2019 23:46 - Prima squadra
Bella e ricca di emozioni, la partita tra Spezia e Pistoiese, terza di campionato, con le ospiti brave a conquistare i tre punti su un terreno ostico. Parte meglio lo Spezia che al 3' è protagonista di una bella azione, ma Del Francia a tu per tu con Italiano, si fa ipnotizzare dell'estremo orange e l'opportunità sfuma.

Goal sbagliato, goal subito. È il 7' quando Buono si inserisce su un retropassaggio al portiere e rubando palla all'estremo difensore, deposita in rete. Al 10' un pericoloso tiro di Martinelli va sul fondo. Un minuto dopo lo Spezia pareggia. L'arbitro fischia un fuorigioco contro Pistoiese, evidentemente nella metà campo spezzina. Pascotto però batte nella metà campo orange, sorprendendo la Pistoiese. La palla giunge a Lo Vecchio che calcia imparabilmente sotto la traversa. 21' Martinelli, imprendibile, è atterrata da due avversarie, in area ed è rigore. Con freddezza trasforma Baroni. 27' Italiano nega il pari a Lo Vecchio con un intervento prodigioso. Passato il pericolo, la Pistoiese prende fiducia e al 32' arriva la terza segnatura, ad opera di Martinelli, che sfrutta una corta respinta dopo una conclusione di Giusti. Quattro minuti più tardi (32'), Meropini imposta, Valoriani riceve sull'out, raggiunge il fondo prima di servire in area Martinelli, che controlla e supera per la seconda volta il portiere. Nella ripresa la squadra di Nicoli tiene bene il campo, soprattutto grazie all'ottima marcatura sulla spezzina Bengasi, che rappresenta la fonte del gioco della formazione di casa. Le aquilotte solo al 35' riescono ad accorciare le distanze con Licco, brava a governare un buon pallone, su azione conseguente un calcio d'angolo e a trafiggere Italiano, che nulla può fare. Ci credono le spezzine, che infatti sei minuti dopo trovano la rete che riapre la partita. È il 41' quando, da un uno-due sulla sinistra, la palla raggiunge Del Francia che supera impatabilmente Italiano.

La squadra di Nicoli si abbassa ed è veemente il tentativo delle padrone di casa di completare la clamorosa rimonta. L'assedio risulta alla fine inutile, poiché il fortino arancione resiste e la porta di Italiano resta inviolata fino al triplice fischio, che avviene dopo cinque minuti di recupero.

IL TABELLINO

ASD Spezia- CF Pistoiese 3-4

Spezia (4-2-1-3): Pulitanò, Giuffra, Lehmann, Nellini (46' Tognarelli, 48' Polese), Zambon, Bengasi, Licco, Repetto (46' Basso), Pascotto, Del Francia, Lo Vecchio A Disp: Pucitta, Valente, Bernardi, Battolla, Di Lupo. All. Morbioni

Pistoiese (3-4-1-2): Italiano, Gironi (46' Bedini), Buratti, Giusti (75' Franchi) Baroni, Bonacchi, Buono, Diamanti, Meropini (78' Pompiglioni), Valoriani, Martinelli (85' Nigro). All. Nicoli

Arbitro: Castellano di Nichelino.

Reti: 7' Buono, 11' Lo Vecchio, 21" Baroni (Rig), 32' e 36' Martinelli, 80' Licco, 87" Del Francia.

Note: la Cf Pistoiese desidera porgere gli auguri di pronta guarigione alla giocatrice spezzina Tognarelli uscita per infortunio dopo essere stata in campo per soli due minuti.

PH: Forza Aquilotte.it

www.lartedellosport.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account