21 Ottobre 2021

Grande prova delle arancioni, che sfiorano l´impresa a Pontedera (2-1)

10-12-2017 21:09 - Prima squadra
Sconfitta di misura per la Pistoiese femminile, contro una vera e propria corazzata, predestinata a vincere il campionato e guidata da quel mostro sacro che risponde al nome di Renzo Ulivieri. Le ragazze di Biagiotti hanno sfiorato l´impresa, giocando per 40 minuti in dieci. L´inizio di gara rispetta il canovaccio previsto: gran palleggio delle padrone di casa, intensità e pressing delle arancioni. Biagiotti a sorpresa schiera due nuovi acquisti in difesa: Pini e Tamburini. La partita si sblocca a metà del primo tempo, quando il Pontedera passa in vantaggio con una bella azione. La Pistoiese non si scompone e poco prima del riposo potrebbe pareggiare. Nigro penetra in area ed è stesa. Sul dischetto va Bonacchi, che si fa prendere dall´emozione e calcia alle stelle. Si va al riposo sul punteggio di 1-0. Al rientro in campo c´è un avvicendamento sugli esterni, con Alessia Rivo che subentra a Giada Bucciantini. In avvio di frazione Martina Nigro commette un fallo di mano in area che costa il rigore e l´espulsione. Non è però infallibile la calciatrice del Pontedera, che sbaglia il penalty. In inferiorità numerica la Pistoiese si riorganizza e la partita resta in equilibrio per un quarto d´ora, quando le amaranto trovano il raddoppio e chiudono virtualmente la partita. Le arancioni però non mollano e continuano a giocare la gara senza timori reverenziali, nonostante l´inferioritá numerica e il doppio svantaggio. Una sfrontatezza che è preniata all´ultimo minuto, quando riescono ad accorciare le distanze su autorete. L´azione scaturisce da un calcio piazzato e immediatamente dopo l´allontanamento dal campo di mister Biagiotti, per aver contestato una decisione arbitrale. A fine gara, comunque, l´allenatore della Pistoiese femminile, incassa i complimenti di Ulivieri, che ha definito la Pistoiese: "una squadra che ci ha messo pressione e creato difficoltà". Dalle sensazioni di un allenatore di questo spessore si può ripartire, ovvero riprendere il cammino e crederci ancora.
Tabellino:
4-4-2: Giuffrida, Da Silva Carradori, Tamburini, Pini, Bucciantini (Rivo), Bonacchi, Pucci, Nigro, Menchetti, Bianchi. A disposizione: Taschini, Ghazinoori, Arzanese, Nesci, Dervishi, Biagioni.
Goal Pontedera al 20 pt
Raddoppio Pontedera al 20´ st
Goal Pistoiese: autorete al 45´ st.
Note: al 30 pt Bonacchi sbaglia un calcio di rigore. Al 5´ st tempo espulsa Nigro (Pistoiese) per fallo di mano in area. Il conseguente penalty è fallito dal Pontedera. Al 45´ allontanato mister Biagiotti per proteste.

www.lartedellosport.it
close
Utilizziamo i cookies
PRIVACY E COOKIE POLICY
Il presente documento ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione dei punti di accesso web relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che vi accedono previa registrazione, o che lo consultano.
L´informativa, resa ai sensi dell´art. 13 D.Lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali - riguarda coloro che si collegano ai punti di accesso sopra indicati, ad esclusione di contenuti di terze parti eventualmente consultati dall´utente tramite appositi link.

CF PISTOIESE garantisce il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03).
Gli utenti/visitatori dovranno leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sui punti di accesso sopra citati.

La presente "Cookie Policy" ha lo scopo di fornire, in linea con il principio di trasparenza che regola il rapporto con i nostri clienti, informazioni sulle tipologie, le finalità e le modalità di utilizzo/gestione dei cookie inviati durante la navigazione degli stessi sul sito web gestito da CF PISTOIESE.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari