22 Settembre 2020

Giuditta Toppi è una giocatrice della Pistoiese

05-08-2020 08:59 - Prima squadra
Dopo gli innesti di Naldoni e Demarchi, ecco il terzo colpo di mercato per la Calcio Femminile Pistoiese, che ha il piacere di comunicare di essersi assicurata le prestazioni sportive di Giuditta Toppi, classe 1998. Si tratta di un esterno di centrocampo e di attacco destro naturale, alta 167 centimetri con un peso forma di 58 chilogrammi. La calciatrice è reduce da un ottima stagione in Serie C nelle fila del San Minato in cui ha realizzato due reti e servito ben sette assist. Dotata di elevata cifra tecnica, Giuditta si apprezzare anche per la corsa e velocità, che le consentono spesso di creare la superiorità numerica. Accostata in questi giorni di mercato a varie Società anche di categoria superiore, ha sposato il progetto arancione. Toppi ha iniziato a giocare al calcio all’età 14 anni nel Chianciano, dove ha militato per ben cinque stagioni, ottenendo già al primo anno la promozione e nei successivi militando in Eccellenza. Due anni fa è passata al San Miniato in cui ha centrato il triplete vincendo il campionato di Eccellenza, la Coppa Toscana e la Coppa Italia, mentre l’anno scorso, giocando fissa da titolare in Serie C ha disputato, come detto, una stagione sopra le righe. Eccola raggiante mentre firma per la Pistoiese, immortalata alla presenza del soddisfatto presidente Giampaolo Bonacchi.

www.lartedellosport.it