29 Novembre 2020

Altri due colpi di mercato: ecco Sara Brundo e Rachele Giusti

17-08-2018 18:17 - Prima squadra
La CF PISTOIESE 2016 ha il piacere di annunciare che due forti atlete andranno a rinforzare la Prima Squadra nella Stagione 2018/19. Vestiranno la maglia arancione: l´esterna offensiva Sara Brundo, dall´Arezzo (serie B) e la centrocampista Rachele Giusti, che torna in arancione dopo l´esperienza al Pisa (serie B) dell´anno scorso. Interessante e particolare la storia sportiva della promettente Brundo, nata a Prato il 29 Dicembre 1998. Ha iniziato a giocare a nove anni. Ecco il suo racconto: "Mio padre è allenatore e mi portava sempre con se; grazie a lui ho preso passione per questo sport. Eppure proprio lui all´inizio non voleva che giocassi, perchè all´epoca lo riteneva uno sport più adatto ai maschi. Ogni giorno insistevo, perchè sentivo di avere qualità e credevo nel mio potenziale valore come calciatrice. E così finalmente mi ha insegnato a giocare". I primi passi li ha compiuti al Prato Nord, con una squadra maschile. Nei tre anni con i maschietti mise a segno 30 goal a campionato.
Successivamente è passata alla Real Aglianese, allenata proprio dal padre, vincendo la Coppa Toscana. In neroverde riuscì anche a disputare qualche partita in serie C all´età di 14 anni. Successivamente ci fu il passaggio a Firenze, per vestire per due stagioni la maglia viola nel settore giovanile dell´Acf. Era una delle più giovani, ma seppe ugualmente mettersi in luce. Da qui il salto nella Primavera della Fiorentina, in cui realizzò 15 goal in due stagioni di campionato. Infine la chiamata della serie B ad Arezzo per giocare tra le grandi. Finalmente quest´anno, si è accorta di lei della Pistoiese: "So che sarà un campionato impegnativo per le ambizioni della Società. Il mio obbiettivo è di riuscire a portare la squadra più in alto possibile, ma con la massima umiltà. Ce la metterò tutta!" - ha dichiarato. Sara rivela anche un particolare poco noto: "Ho sostenuto un provino nel Psg (a Parigi), nella squadra femminile Primavera. Con la compagine francese ho disputato due partite e realizzato due goal. Mi avevano anche preso, ma non è stato possibile restare per difficoltà di natura economica".
L´altro graditissimo arrivo, è come detto quello di Rachele Giusti, nata a Lucca il 14 novembre 1990. Rachele ha iniziato a giocare nel San Lorenzo in Serie D nel 2012, per passare poi in serie C alla Rb Montecatini, dove è stata due anni. Poi il passaggio alla Pistoiese, nella stagione 2016/17 in cui si mise particolarmente in luce, per qualità tecniche, duttilità tattica, temperamento e personalità. A fine stagione subì la rottura del crociato e la conseguente lunga convalescenza. Nonostante l´infortunio fu tesserata in serie B dal Pisa. Il suo ruolo è quello di centrocampista, ma come detto, si destreggia efficacemente anche in difesa, sia esterna che centrale.
"Sono voluta ritornare a Pistoia - ha dichiarato - dove mi sento a casa. Vorrei potermi riprendere al 100% dopo l´infortunio. Spero di dare una mano alle mie compagne per migliorare, se possibile, il terzo posto della passata stagione".

www.lartedellosport.it